Paul Eluard – Ordinanza

Mi uccisero un giorno,
o amati miei!…
Però, malgrado la morte, la mia fronte
rimase alta verso l’Oriente !..

Paul Eluard

Ordinanza (Avis)

La notte prima di morire

Fu la più corta della sua vita
L’idea di esistere, ancora
Ai polsi gli bruciava il sangue
Nausea il peso del corpo
E la forza un gemito
Dall’orrore più fondo così
A sorridere cominciò
Non UN compagno aveva
Ma milioni e milioni
Per vendicarlo. Questo sapeva

E per lui il giorno si levò.
Annunci