Paul Eluard – Le sette poesie dell’amore in guerra

Le sette poesie dell’amore in guerra
Paul Eluard
Per la fronte perfetta profonda
Per le pupille che fisso
E per la bocca che bacio
In quest’ora e per sempre
Per la speranza sepolta
Per le lacrime nel buio
Per i pianti che farn ridere
Per le risa che farn paura
Per le risa nelle vie
Della dolcezza che stringe le dita
Per i frutti che coprono i fiori
Su una terra bella e buona
Per i nostri uomini in carcere
Per fe donne deportate
E per tutti i nostri compagni
Torturati e massacrati
Perché l’ombra non accettano
Noi si deve drenare l’ira
E far sí che il ferro insorga
A serbare l’alta immagine
Degli innocenti in. ogni terra tormentati
E che fra poco in ogni terra vinceranno
Annunci