Archivi tag: shakely

Ferhad Shakely – KamishIil

Ferhad Shakely
KamishIil

Scrivendoti da qui, amico mio,
che altro dirti,
se non dolore, tristezza?
Dovessi farti il nostro ritratto
qui, in questa città,
dovrei mostrati il volto
di chi è straniero, scacciato
sulla propria stessa terra
dovrei disegnare un paese
di frontiere — spine e fucili
tra bocca e bocca
tra mano e mano
—barriere.
*
Lentamente vagano le ore
nel buio dì strade, vìcoli, mercati
trascinando dolore, tristezza
ore impiccate
agli alberi e ai muri
gente trafitta
dalle lance della sventura.
Il tempo, qui,
è una macchina
e la manovra la polizia.

Note

I. Città del Kurdistan in Siria. Per la sua vicinanza al
Kurdistan iracheno, vi si rifugia­vano ì perseguitati politici dell’Irak.