Archivi tag: immagine

Ahmed Yussef Daoud – (Siria) – L’immagine del fuoco

Ahmed Yussef Daoud
(Siria)
L’immagine del fuoco
Mi conosci bene, o glorioso residente nel suo vuoto?
Non mi ha bruciato il carbone ardente ancora, ma mi ha toccato:
orizzonte rossastro…
un ragazzino libera la sua tristezza col passero
un passero libera le sue penne verso il sole
un sole libera le lacrime sull’orizzonte del paesaggio.
Lo so lo so
Che una distanza era tra la mia occasione e quello che ho preparato:
questo passero che si è bruciato non ravviva che un solo motivo ricorrente
dell’inno.
Se tu mi avessi colpito allora, oppure ti avessi colpita io
che ero morto nel vuoto della mia sottomissione a te,
avresti appiccato il fuoco e io avrei guardato le scintille.
Mi accarezza questo fuoco…
ma Oh la delusione!
Sono ancora sotto la tua tutela
In piedi per sempre…
Timoroso di irradiare luce!
49

Clemente Rebora – Dall’immagine tesa

Clemente Rebora
Dall’immagine tesa
Dall’immagine tesa

vigilo l’istante
con imminenza di attesa –
e non aspetto nessuno:
nell’ombra accesa
spio il campanello
che impercettibile spande
un polline di suono –
e non aspetto nessuno:
fra quattro mura
stupefatte di spazio
più che un deserto
non aspetto nessuno:
ma deve venire;
verrà, se resisto,
a sbocciare non visto,
verrà d’improvviso,
quando meno l’avverto:
verrà quasi perdono
di quanto fa morire,
verrà a farmi certo
del suo e mio tesoro,
verrà come ristoro
delle mie e sue pene,
verrà, forse già viene
il suo bisbiglio.