Archivi tag: cimitero

Magda Isanos – Ai margini del cimitero

Magda Isanos
Ai margini del cimitero

C’è ai margini del cimitero, accanto
al nonno, un posto propizio all’oblio
di tutto, e buono a fargli compagnia
quando la notte, nell’inverno, è lunga.

Vorrei essere nella terra calda,
trasformare il mio corpo in erba buona,
brucata da povere bestie sperse,
che imploreranno anche per me un perdono

al giudizio finale. Scorderò
quel che fui, e in forme nuove dispersa
anche di te io perderò il ricordo…

Bendandomi gli occhi, disfatti e vuoti,
con l’eternità, troverò il riposo.
Spanderà su di me una radicchiella
il suo globo piumoso,
e non proverò né gioia, né pena
perché la terra che mi copre è nera.

Ma le piogge penetreranno in me —
a lavarmi i peccati dalle ossa —
e come la radice che s’infossa
presentirò i miei giorni più belli

e butterò, in forma di fiore, il volto
della mia giovinezza d’altro tempo,
ché il sole l’arda e lo sferzi il vento,
e una ragazza lo intrecci ai capelli!

Romania