Kinkpe Laurent – Mandela , manna di …

Kinkpe Laurent

Mandela , manna di …

Mandela! manna per la nera plebe"
Mandela! manna per la razza umana!
Mandela! manna per la legge umana
Da quando i giardinieri selvaggi
Ti avevano colto sui campi in fiore
Della giustizia delle razze oppresse,
Eccoti frutto maturo, colto sull’albero giustiziere
dei diritti umani.

Mandela! manna per la legge
Eccoti frutto maturo odoroso dell’oro di Azanie.
Eccoti lievito fermentato gettato nella padella
Della segregazione! e da più di due decenni
vi stai cuocendo con serenità, orgoglio, saggezza.
Mandela, niente di te va perduto.
Anzi guadagni in potere e popolarità.
E da anni i popoli della terra
tremanti di collera reclamano la tua liberazione….
Scosso dalle nostre grida l’avvoltoio razzista
Ha voluto mangiarti, mangiando prima
Un urlatore di mestiere: il giovane Moloise.
Ma contro il nostro inveire ha ritratto le sue unghie;
Perché tu sei nostro. E da semplice capo,
Eccoti divenuto manna per tutti i popoli oppressi della terra,
Inconsapevolmente preparata dai cuochi di colore.
Una volta cotto nel loro forno razzista divieni,
ancor più che per il passato, la nostra manna salvatrice,
Ora e per sempre nel corso della storia dell’uomo.

I commenti sono chiusi.