Josè Louis Cavalieri – Demasiado tarde

Josè Luis Cavalieri
Argentina

Demasiado tarde

Un potente manipolo
di governi indignati
si batte per punire
qualche vecchio
tiranno pensionato.
Straripano parole
di etica e morale
lezioni di diritto
e di equilibrio mondiale.
Gli specialisti di sempre
nei diritti altrui violati
fanno la conta dei morti,
di scomparsi e torturati.
Dimostrano grande forza,
volontà nel perseguire
lottando con tutti i mezzi
per un così nobile fine.
Con la stessa volontà
quando il tiranno era forte
lasciarono che uccidesse,
che seminasse la morte.
Come amico fu trattato
(era un ottimo cliente)
ogni credito arrivava
mentre massacrava gente.
Tutti i corpi martoriati
e le vite e le morti e tutte
le anime, offese gridano:
Ipocriti!
Troppo tardi!

I commenti sono chiusi.