Charles Simic – Guerra

 

 

Guerra

Charles Simic

Il dito malcerto di una donna
scorre la lista dei caduti,
la sera della prima neve.

La casa è fredda e la lista è lunga.
I nostri nomi ci sono tutti.

I commenti sono chiusi.